Boccolini Hamza

Adnkronos International

Giornalista professionista, Hamza Boccolini lavora presso l'agenzia di stampa Aki - Adnkronos international, per la quale segue le notizie diffuse dalle tv satellitari mediorientali. È docente di 'Media nel mondo arabo' per l'Università di Napoli l''Orientale' e si è specializzato sui movimenti fondamentalisti islamici con un dottorato di ricerca all'Università di Parma. Ha vinto il premio Ischia per il giornalismo nel 2010 per i suoi articoli sulla galassia jihadista nel web. In passato ha collaborato con diverse emittenti televisive e quotidiani come esperto di questioni mediorientali ed in particolare per le tv SkyTg24 e Canale Italia e per i giornali Libero, l’Indipendente e il Roma. Prima di diventare giornalista ha insegnato ‘Cultura islamica’ presso l’università degli Studi di Siena ed ha scritto pubblicazioni inerenti al mondo islamico come La vita del Profeta Muhammad (Di Salvo Editore 1999) e l’Islam a Napoli (Intra Moenia editore 2002). E’ stato impegnato a lungo nell’ambito della comunità islamica italiana conducendo una battaglia in favore dell’Islam moderato prima fondando nel 1996 la moschea di Napoli e dopo operando come membro dell’Assemblea dei soci del Centro islamico culturale d’Italia (la grande moschea di Roma).