Fico Roberto

fondatore Meetup di Napoli

Roberto Fico si laurea in Scienze della Comunicazione, con specializzazione in comunicazione di massa, all'Università degli Studi di Trieste nel 2001. Consegue successivamente un master in Knowledge Management organizzato da Poliedra, un nuovo centro di formazione sperimentale del Politecnico di Milano, l'Università Federico II di Napoli e il Politecnico di Palermo. Raccogliendo un’idea lanciata sul suo blog da Beppe Grillo, il 18 luglio 2005 fonda il Meetup di Napoli di cui è tutt'ora organizer. Il Meetup è un forum on-line dove gli iscritti possono sviluppare temi di confronto su problematiche locali, configurandosi come piattaforma di lancio e organizzazione di incontri sul territorio tra cittadini. Il Meetup di Napoli diventa uno dei principali Meetup di Italia con il numero di iscritti più alto, ad oggi più di 4000. Negli anni le iniziative organizzate dal Meetup sono state molteplici a partire dal “Giorno del rifiuto” alle lotte contro la privatizzazione dell’acqua, dai due V-day, allo sviluppo di progetti innovativi per una corretta gestione dei rifiuti/materiali fino alla richiesta dell’avvio di un procedimento per i referendum comunali abrogativi. Ma soprattutto il lavoro portato avanti dal Meetup di Napoli è stato finalizzato alla ricostituzione di una cittadinanza consapevole e cosciente, attraverso la formazione di vere e proprie agorà contemporanee. Il fenomeno è stato ed è ancor adesso oggetto di studio di testisti e ricercatori universitari, in particolare per approfondire l'uso delle nuove tecnologie e il passaggio da rete civica dei Meetup a network politico con la formazione del Movimento cinque stelle. Nell'ambito del primo laboratorio internazionale per lo sviluppo e la cooperazione su Web del 2007, l'associazione "Senza Confini" premia Roberto Fico e il Meetup di Napoli riconoscendo "la costruzione di una cultura della partecipazione e della cooperazione”. Per due volte la società newyorkese Meetup.com conferisce il premio "Organizer of the week" al Meetup di Napoli e a Roberto Fico come migliore organizzazione. Il 4 ottobre del 2009 a Milano partecipa alla fondazione e presentazione del Movimento cinque stelle, il primo movimento italiano e tra i primi nel mondo ad essere nati sul web. Nel marzo 2010 contribuisce alla formazione del Movimento Cinque Stelle Campania e partecipa alle elezioni regionali come candidato portavoce/presidente del Movimento. Nel gennaio 2011 viene eletto candidato portavoce/sindaco della lista del Movimento cinque stelle di Napoli in vista delle prossime elezioni comunali di maggio.