Pinotti FerruccioPinotti Ferruccio

giornalista e scrittore

Ferruccio Pinotti è un giornalista e saggista italiano. Già redattore a l'Arena di Verona, ha scritto per Corriere della Sera, L'espresso ed Il Sole 24 Ore. A New York ha lavorato per la CNN, collaborando anche con L'International Herald Tribune. Giornalista d'assalto si è occupato e si occupa di inchieste giornalistiche su temi sociali e di attualità di particolare rilievo, come l'immigrazione extracomunitaria e le vicende della finanza italiana, ripercorse a partire dagli anni ottanta, talvolta tradotte in libro. Tra i suoi lavori figurano il libro Poteri forti (2005), che tratta dell'ascesa dell'Opus Dei e della misteriosa morte del banchiere Roberto Calvi susseguente al crack del Banco Ambrosiano, e Opus Dei Segreta (2006) scritto in collaborazione con Emanuela Provera e Amina Mazzali. Nel 2008 si è cimentato con la narrazione, pubblicando il suo primo romanzo storico La società del sapere, ambientato nel mondo delle università. I suoi ultimi libri sono Colletti Sporchi (2008) scritto in collaborazione con Luca Tescaroli, L'unto del signore (2009) scritto in collaborazione con Udo Gümpel e La lobby di Dio. Fede, affari e politica. La prima inchiesta su Comunione e liberazione e la Compagnia delle opere (2010).

Ferruccio Pinotti is a journalist and author who has written for many publications including Corriere della SeraL'espressoIl Sole 24 Ore, The International Herald Tribune. Among his books are Poteri forti (2005), Opus Dei Segreta (2006), Colletti Sporchi (2008) written with Luca Tescaroli, L'unto del signore (2009) written with Udo Gümpel and La lobby di Dio. Fede, affari e politica. La prima inchiesta su Comunione e liberazione e la Compagnia delle opere (2010).