Ricucci Amedeo

giornalista Rai

Amedeo Ricucci, giornalista professionista, lavora in Rai dal 1994 ed è stato inviato speciale di “Professione Reporter”, “Mixer”, TG1 e "La Storia siamo noi", seguendo i più importanti conflitti degli ultimi 20 anni: Algeria, Somalia, Ciad, Bosnia, Ruanda, Liberia, Kossovo, Afghanistan, Libano, Iran, Palestina, Iraq. Ha avuto diversi riconoscimenti, nazionali e internazionali, fra cui il 1° Premio al Festival Internazionale del Cinema di Salerno (2000 e 2010), il Premio Ilaria Alpi (2001), il Premio all'Eccellenza giornalistica nel TV Festival di Bar (2010). Nel 2004 ha scritto "La guerra in diretta. Il volto nascosto dell'informazione televisiva" (Pendragon).