Soffici Caterina

giornalista e scrittrice

Caterina Soffici, giornalista e scrittrice, vive tra Londra e l'Italia. Scrive di cultura, attualità e varia umanità per "Il Fatto quotidiano" e "Vanity Fair". Ha lavorato per "Paese Sera","la Repubblica", "Italia Oggi", "L'Indipendente" e per dieci anni è stata responsabile delle pagine culturali del "Giornale". Ha collaborato a programmi televisivi e radiofonici per RaiDue e Radio3 . L’ultimo libro “Ma le donne no” (Feltrinelli) è una impietosa analisi dell'Italia berlusconiana, il paese più maschilista d'Europa. Un pase di donne nude in televisione e nella pubblicità; di donne discriminate, di casalinghe frustrate e di disoccupate, di part time negati; un paese dove è impossibile conciliare vita familiare e lavoro, dove le veline diventano ministre e le studentesse universitarie sognano di sposare un miliardario.