Fabbricare la realtà: come si costruiscono le notizie in Italia

2013-04-27 18:30:00 2013-04-27 19:30:00 Europe/Rome Fabbricare la realtà: come si costruiscono le notizie in Italia #ijf13 Troppo vicino al potere politico. Refrattario all’inchiesta. Poco obiettivo. Il giornalismo italiano è un caso studiato anche all’estero. Oltre il dibattito usurato sul regime berlusconiano e sull’informazione asservita, qui si parla delle tare ataviche della stampa italiana, dei suoi vizi antichi e di quelli più recenti. Vista dall’estero, sembra che in Italia la neutralità e l’equidistanza non siano possibili. E’ davvero così? Come funziona l’informazione in Italia? Caterina Soffici del Fatto Quotidiano ne parla con Ferdinando Giugliano e John Lloyd del Financial Times, autori di Eserciti di carta. Come si fa informazione in Italia (Feltrinelli, 2013). Organizzato in collaborazione con Feltrinelli Centro Servizi G. Alessi - Perugia

panel discussion

18:30 - 19:30   sabato 27/04/2013

Centro Servizi G. Alessi

« torna al programma
Ferdinando Giugliano
La Repubblica
John Lloyd
Istituto Reuters - Università di Oxford
Caterina Soffici
giornalista e scrittrice

Troppo vicino al potere politico. Refrattario all’inchiesta. Poco obiettivo. Il giornalismo italiano è un caso studiato anche all’estero. Oltre il dibattito usurato sul regime berlusconiano e sull’informazione asservita, qui si parla delle tare ataviche della stampa italiana, dei suoi vizi antichi e di quelli più recenti. Vista dall’estero, sembra che in Italia la neutralità e l’equidistanza non siano possibili. E’ davvero così? Come funziona l’informazione in Italia?

Caterina Soffici del Fatto Quotidiano ne parla con Ferdinando Giugliano e John Lloyd del Financial Times, autori di Eserciti di carta. Come si fa informazione in Italia (Feltrinelli, 2013).

Organizzato in collaborazione con Feltrinelli