Come imparare a informarsi

2017-04-6 14:00:00 2017-04-6 15:00:00 Europe/Rome Come imparare a informarsi #ijf17 L’alfabetizzazione mediatica: esplorare i media multi-format e il paesaggio dell’informazione di oggi in Europa e oltre. Il nuovo ambiente digitale sta cambiando drasticamente la posizione dei media nella società e il loro ruolo nel formare l’opinione pubblica, e gli attori dell’alfabetizzazione mediatica (MIL, Media and Information Literacy) hanno bisogno di adottare un approccio proattivo per trovare soluzioni creative tecnologiche, cognitive, sociali e civiche per aumentare l’accesso dei cittadini all’informazione affidabile e obiettiva. In un’epoca nella quale la manipolazione e la dis-informazione sono una minaccia crescente, aiutare i cittadini a identificare le fonti di informazione indipendente e ad accedervi, ad avere una comprensione critica dei media in tutte le loro forme e a come interagire con essi, è una priorità. Ricercatori e professionisti dei media presenteranno diversi esempi di azioni MIL e della loro rilevanza in nazioni specifiche e per bisogni specifici. Mostreranno metodi efficaci per dare maggiori capacità alle persone attraverso la MIL e dimostreranno che essa è un prerequisito fondamentale per favorire un accesso equo all’informazione e alla conoscenza e per promuovere sistemi informativi e media liberi, indipendenti e pluralistici. Organizzato in collaborazione con IREX Europe. Hotel Sangallo - Perugia

panel discussion | con traduzione simultanea in inglese/italiano

14:00 - 15:00   giovedì 6/04/2017

Hotel Sangallo

« torna al programma
Flora Graioni
vicedirettrice IREX Europa
Alina Ostling
Centre for Media Pluralism and Media Freedom
Bayan Tal
Jordan Media Institute
Katya Vogt
direttrice IREX Ucraina

L’alfabetizzazione mediatica: esplorare i media multi-format e il paesaggio dell’informazione di oggi in Europa e oltre.

Il nuovo ambiente digitale sta cambiando drasticamente la posizione dei media nella società e il loro ruolo nel formare l’opinione pubblica, e gli attori dell’alfabetizzazione mediatica (MIL, Media and Information Literacy) hanno bisogno di adottare un approccio proattivo per trovare soluzioni creative tecnologiche, cognitive, sociali e civiche per aumentare l’accesso dei cittadini all’informazione affidabile e obiettiva. In un’epoca nella quale la manipolazione e la dis-informazione sono una minaccia crescente, aiutare i cittadini a identificare le fonti di informazione indipendente e ad accedervi, ad avere una comprensione critica dei media in tutte le loro forme e a come interagire con essi, è una priorità. Ricercatori e professionisti dei media presenteranno diversi esempi di azioni MIL e della loro rilevanza in nazioni specifiche e per bisogni specifici. Mostreranno metodi efficaci per dare maggiori capacità alle persone attraverso la MIL e dimostreranno che essa è un prerequisito fondamentale per favorire un accesso equo all’informazione e alla conoscenza e per promuovere sistemi informativi e media liberi, indipendenti e pluralistici.

Organizzato in collaborazione con IREX Europe.