Il successo del fact-checking in un mondo di Pinocchi

2016-04-8 10:00:00 2016-04-8 11:15:00 Europe/Rome Il successo del fact-checking in un mondo di Pinocchi #ijf16 Mentre meme e stupidaggini varie prendono spesso il sopravvento sul dibattito, il fact-checking si è imposto come importante - e crescente - contraltare. Più di 100 progetti di fact-checking in tutto il mondo monitorano politici, funzionari pubblici e altre istituzioni responsabili di quello che dicono e promettono. Altri progetti, invece, svelano bufale e rivendicazioni dubbie che inquinano il dibattito pubblico, spesso attraverso i social media. Molte operazioni di fact-checking sono svolte da organizzazioni di media o gestite da persone con esperienze nel giornalismo. Ne nascono tante, troppe, tra cui comunità in crescita di organizzazioni no profit e cittadini. In questo panel, i rappresentanti di quattro importanti realtà che si occupano di fact-checking discuteranno le tendenze, incluse le modalità con cui tecnologia e social media aumentano la propria copertura e coinvolgono il pubblico nella ricerca e nella diffusione di informazioni vere. Hotel Brufani - Sala Raffaello - Perugia

panel discussion | in lingua inglese (senza traduzione)

10:00 - 11:15   venerdì 8/04/2016

Hotel Brufani - Sala Raffaello

« torna al programma
Mevan Babakar
Full Fact
Itziar Bernaola
vicedirettrice El Obietivo
Julien Pain
direttore The Observers - France 24
Mark Stencel
condirettore Duke Reporter Lab
Giovanni Zagni
Pagella Politica

Mentre meme e stupidaggini varie prendono spesso il sopravvento sul dibattito, il fact-checking si è imposto come importante - e crescente - contraltare. Più di 100 progetti di fact-checking in tutto il mondo monitorano politici, funzionari pubblici e altre istituzioni responsabili di quello che dicono e promettono. Altri progetti, invece, svelano bufale e rivendicazioni dubbie che inquinano il dibattito pubblico, spesso attraverso i social media. Molte operazioni di fact-checking sono svolte da organizzazioni di media o gestite da persone con esperienze nel giornalismo. Ne nascono tante, troppe, tra cui comunità in crescita di organizzazioni no profit e cittadini. In questo panel, i rappresentanti di quattro importanti realtà che si occupano di fact-checking discuteranno le tendenze, incluse le modalità con cui tecnologia e social media aumentano la propria copertura e coinvolgono il pubblico nella ricerca e nella diffusione di informazioni vere.