L'uso dei dati dell'audience e delle metriche nelle redazioni

2016-04-8 10:15:00 2016-04-8 11:45:00 Europe/Rome L'uso dei dati dell'audience e delle metriche nelle redazioni #ijf16 Come può essere utilizzata l'analisi dell'audience dalle redazioni per potenziare il giornalismo e per non cadere vittime della tirannia delle metriche? Molti organi di informazione, tra cui il Guardian, la BBC, e altri ancora, stanno aprendo la strada allo sviluppo di forme diverse di "analisi editoriale". Questo genere di approccio all'analisi differisce dalle forme più generiche ed elementari per essere pensato su misura per particolari priorità editoriali e imperativi organizzativi ed è costruito per determinati tipi di giornalismo e modelli di business o per raggiungere scopi di servizio pubblico, invece di utilizzare metriche come le visualizzazioni delle pagine o gli utenti unici per risultati a breve termine. In questo panel, si discuterà dello sviluppo dell'analisi editoriale, del motivo per cui la maggior parte delle testate giornalistiche ancora non la utilizza, e del futuro dell'analisi dell'audience nelle redazioni. Vedi il report del febbraio 2016 scritto da Federica Cherubini e Rasmus Nielsen: Editorial analytics: how news media are developing and using audience data and metrics. Organizzato in collaborazione con Reuters Institute for the Study of Journalism, University of Oxford. Sala del Dottorato - Perugia

panel discussion | con traduzione simultanea in inglese/italiano

10:15 - 11:45   venerdì 8/04/2016

Sala del Dottorato

« torna al programma
Federica Cherubini
Condé Nast International
Sebastian Horn
direttore Ze.tt
Renée Kaplan
The Financial Times
Rasmus Nielsen
Reuters Institute for the Study of Journalism
Aron Pilhofer
Temple University

Come può essere utilizzata l'analisi dell'audience dalle redazioni per potenziare il giornalismo e per non cadere vittime della tirannia delle metriche? Molti organi di informazione, tra cui il Guardian, la BBC, e altri ancora, stanno aprendo la strada allo sviluppo di forme diverse di "analisi editoriale".

Questo genere di approccio all'analisi differisce dalle forme più generiche ed elementari per essere pensato su misura per particolari priorità editoriali e imperativi organizzativi ed è costruito per determinati tipi di giornalismo e modelli di business o per raggiungere scopi di servizio pubblico, invece di utilizzare metriche come le visualizzazioni delle pagine o gli utenti unici per risultati a breve termine.

In questo panel, si discuterà dello sviluppo dell'analisi editoriale, del motivo per cui la maggior parte delle testate giornalistiche ancora non la utilizza, e del futuro dell'analisi dell'audience nelle redazioni.

Vedi il report del febbraio 2016 scritto da Federica Cherubini e Rasmus Nielsen: Editorial analytics: how news media are developing and using audience data and metrics.

Organizzato in collaborazione con Reuters Institute for the Study of Journalism, University of Oxford.