Guida pratica alle fake news

2017-04-7 16:00:00 2017-04-7 17:00:00 Europe/Rome Guida pratica alle fake news #ijf17 Guida pratica alle fake news: ricette per investigare sugli ecosistemi di disinformazione online. Qual è lo stato delle fake news nella vostra nazione? Come si posso investigare i fenomeni di disinformazione? Questa sessione esplorerà come gli approcci a metodi, dati, tecniche e ricerca digitali possono essere usati al servizio di una maggiore comprensione da parte del pubblico di politica, produzione, circolazione e risposta alle fake news online. In particolare, analizzerà come le tracce digitali del web e delle piattaforme online possono essere riallocate al servizio di progetti di interesse pubblico di ricerca, investigazione e storie basate sui dati. Presenterà anche diverse storie basate su dati riguardanti le fake news, ed offrirà uno sguardo dietro le scene su come sono state create. La sessione includerà il lancio ufficiale della nuova Field Guide to Fake News (Guida Pratica alle Fake News) di Public Data Lab e First Draft Coalition. Sulla scia delle preoccupazioni riguardanti il ruolo delle “fake news” in relazione alle elezioni presidenziali americane, il progetto mira a catalizzare le collaborazioni fra ricercatori digitali di punta, data journalist e gruppi della società civile, per poter mappare il problema e il fenomeno delle fake news nella politica statunitense ed europea. Hotel Brufani - Sala Raffaello - Perugia

panel discussion | in lingua inglese (senza traduzione)

16:00 - 17:00   venerdì 7/04/2017

Hotel Brufani - Sala Raffaello

« torna al programma
Liliana Bounegru
ricercatrice
Angeles Briones
Politecnico di Milano
Jonathan Gray
Università di Bath
Michele Mauri
Politecnico di Milano
Craig Silverman
media editor BuzzFeed News
Claire Wardle
First Draft News

Guida pratica alle fake news: ricette per investigare sugli ecosistemi di disinformazione online.

Qual è lo stato delle fake news nella vostra nazione? Come si posso investigare i fenomeni di disinformazione? Questa sessione esplorerà come gli approcci a metodi, dati, tecniche e ricerca digitali possono essere usati al servizio di una maggiore comprensione da parte del pubblico di politica, produzione, circolazione e risposta alle fake news online. In particolare, analizzerà come le tracce digitali del web e delle piattaforme online possono essere riallocate al servizio di progetti di interesse pubblico di ricerca, investigazione e storie basate sui dati. Presenterà anche diverse storie basate su dati riguardanti le fake news, ed offrirà uno sguardo dietro le scene su come sono state create. La sessione includerà il lancio ufficiale della nuova Field Guide to Fake News (Guida Pratica alle Fake News) di Public Data Lab e First Draft Coalition. Sulla scia delle preoccupazioni riguardanti il ruolo delle “fake news” in relazione alle elezioni presidenziali americane, il progetto mira a catalizzare le collaborazioni fra ricercatori digitali di punta, data journalist e gruppi della società civile, per poter mappare il problema e il fenomeno delle fake news nella politica statunitense ed europea.