Lorenzo Bagnoli

giornalista freelance

Lorenzo Bagnoli è un giornalista freelance. Ha un master in Giornalismo conseguito all’Università Cattolica di Milano. Ha cominciato a lavorare nel 2011 per l’agenzia di stampa Redattore sociale e per Terre di mezzo street magazine. Oggi è anche collaboratore di Q code magazine e Il Fatto quotidiano. Ha lavorato per Peacereporter, E il mensile (Emergency), Linkiesta e Lettera43. Nel 2014 ha pubblicato per Sperling&Kupfer Lezioni di mafia, un libro basato su 12 lezioni dell’ex procuratore nazionale antimafia Pietro Grasso. Scrive soprattutto di questioni sociali e lavora a progetti di giornalismo investigativo transnazionale. Ha girato il film Vacanze forzate (insieme a Marco Billeci) presentato al Milano film festival edizione 2011. Il lavoro racconta l’accoglienza dei profughi arrivati a Milano dopo gli sbarchi dovuti alle Primavere arabe in Nord Africa. È stato menzionato dal Gruppo dello zuccherificio per un’inchiesta sul traffico di visti titolata Frontiere di carta e pubblicata da Terre di mezzo street magazine. Ha condotto tre workshop per giornalisti stranieri in Senegal, Guinea Conakry e Gaza.

Lorenzo Bagnoli partecipa a questi eventi:

09:30 - 10:45  giovedì 6 aprile 2017
Sala del Dottorato
Investigare sulle mafie più potenti al mondo