Rossella Canadè

Gazzetta di Mantova

Rossella Canadè è una giornalista della Gazzetta di Mantova, quotidiano del Gruppo Repubblica Espresso. Precedentemente ha lavorato nella redazione di Parma dell’Unità e a Ultime notizie. Ha scritto reportages da Somalia, Ruanda, Iraq, Bosnia, Serbia, Romania e Brasile dopo viaggi con Ong. Attualmente si occupa soprattutto di cronaca nera e giudiziaria, con particolare attenzione al tema della criminalità organizzata e degli insediamenti della mafia al nord. Dai suoi servizi sulle infiltrazioni della ‘ndrangheta nel Mantovano hanno aperto inchieste la Commissione nazionale antimafia e la Procura di Mantova. È una delle autrici di Ndrangheta all’emiliana edito da La Repubblica nel 2015. Ha collaborato al libro Punto Condor. Ustica il processo di Daniele Biacchessi e Fabrizio Colarieti. Ha scritto un testo per il teatro Senza tacchi messo in scena da Europa teatri. A maggio 2017 uscirà il suo libro Muti come pesci. La ‘ndrangheta nelle terre dei Gonzaga, (titolo provvisorio) edito da Imprimatur.

     

Rossella Canadè partecipa a questi eventi:

10:45 - 11:45  venerdì 7 aprile 2017
Palazzo Sorbello
La nuova frontiera dell'intimidazione