Il giornalista e la protezione delle fonti

2016-04-6 16:00:00 2016-04-6 17:00:00 Europe/Rome Il giornalista e la protezione delle fonti #ijf16 La protezione delle fonti è una delle basi sulle quali si incardina il lavoro del giornalista. Non a caso, è la legge stessa a stabilire una protezione giuridica affinché il giornalista possa essere libero di non rivelare le proprie fonti, anche nel caso in cui si trovi sotto processo. Questo delicato bilanciamento tra la libertà della stampa e le esigenze di giustizia, però, richiede delle valutazioni giuridiche e delle competenze tecniche affinché si possa realizzare nel modo più efficiente, ovvero senza sacrificare alcuno dei diritti fondamentali sopra menzionati. Si cercherà, quindi, di ricostruire il percorso ideale per ottenere questo bilanciamento tenendo in considerazione le norme principali, la giurisprudenza e gli strumenti tecnici più semplici ed efficaci da utilizzare. Organizzato in collaborazione con le Cattedre di Informatica Giuridica e Informatica Giuridica Avanzata dell’Università degli Studi di Milano. Hotel Brufani - Sala Priori - Perugia

law&order | in lingua italiana (senza traduzione)

16:00 - 17:00   mercoledì 6/04/2016

Hotel Brufani - Sala Priori

« torna al programma
Pierluigi Perri
Università degli Studi di Milano

La protezione delle fonti è una delle basi sulle quali si incardina il lavoro del giornalista. Non a caso, è la legge stessa a stabilire una protezione giuridica affinché il giornalista possa essere libero di non rivelare le proprie fonti, anche nel caso in cui si trovi sotto processo.

Questo delicato bilanciamento tra la libertà della stampa e le esigenze di giustizia, però, richiede delle valutazioni giuridiche e delle competenze tecniche affinché si possa realizzare nel modo più efficiente, ovvero senza sacrificare alcuno dei diritti fondamentali sopra menzionati.

Si cercherà, quindi, di ricostruire il percorso ideale per ottenere questo bilanciamento tenendo in considerazione le norme principali, la giurisprudenza e gli strumenti tecnici più semplici ed efficaci da utilizzare.

Organizzato in collaborazione con le Cattedre di Informatica Giuridica e Informatica Giuridica Avanzata dell’Università degli Studi di Milano.