FAQ

Che cos'è il Festival Internazionale del Giornalismo (IJF)?
È il più grande evento annuale in Europa dedicato ai media. Nell'edizione del 2020 al momento dell'annullamento (il 29 febbraio 2020) c'erano 247 eventi e 535 relatori in un programma di 5 giorni.

Quando e dove si svolge l'IJF?
Ogni anno, ad aprile, a Perugia. Tutti i luoghi in cui si svolge l'IJF si trovano nella splendida cornice del centro storico del capoluogo umbro. La prossima edizione (la quindicesima) si terrà dal 14 al 18 aprile 2021.

Cosa devo fare per partecipare all'IJF?
Assolutamente niente. Venire a Perugia e divertirti. Tutti gli eventi sono ad ingresso libero per chiunque voglia partecipare, senza necessità di registrarsi.

Cosa devo fare per avere la certezza di partecipare ad un evento dell'IJF?
L'accesso a tutti gli eventi si basa sul criterio di chi arriva prima. Per garantirti la partecipazione, dovrai arrivare all'evento molto prima dell'inizio.

Dove posso dormire durante l'IJF?
Diverse sono le possibilità di alloggio a Perugia. Ti consigliamo di prenotare con un certo anticipo la stanza.

Cosa devo fare per partecipare come speaker all'IJF?
Compila e invia questo modulo. La scadenza per la presentazione è il 31 dicembre 2020. Se la tua proposta sarà accettata, riceverai una risposta entro il 10 gennaio 2021.

Cosa devo fare per diventare volontario dell'IJF?
Compila e invia questo modulo (presto online). La scadenza per la presentazione del modulo è il 31 dicembre 2020. L'elenco dei volontari selezionati sarà pubblicato sul sito del Festival entro il 15 gennaio 2021. I volontari saranno scelti in base alle loro competenze ed esperienze. Per chi verrà selezionato saranno previsti, per l'intera durata del Festival, l'alloggio gratuito a Perugia (presso l'ostello della gioventù, nel centro della città) e una colazione a sacco giornaliera gratuita.

Cosa devo fare per proporre un evento (panel, workshop, presentazioni, documentari, interviste, altro) all'IJF?
Compila e invia questo modulo. La scadenza per la presentazione è il 31 dicembre 2020. Se la tua proposta sarà accettata, riceverai una risposta entro il 10 gennaio 2021.

Cosa devo fare per avere un press pass per l'IJF?
Compila e invia questo modulo. La scadenza per le richieste di accredito è il 9 aprile 2021.

A chi devo rivolgermi se la mia azienda/istituzione/organizzazione è interessata a sponsorizzare il Festival?
Scrivi a Chris.

Qual è il link dell'elenco degli speaker dell'IJF?
L'elenco iniziale degli speaker dell'edizione 2021 sarà pubblicato online nel mese di gennaio 2021. L'elenco definitivo degli speaker 2021 sarà pubblicato online nel mese di marzo 2021. Qui ci sono gli elenchi degli speaker dal 2012 al 2020.

Qual è il link al programma dell'IJF?
Il programma parziale e provvisorio dell'edizione 2021 sarà pubblicato online nel mese di febbraio 2021. Il programma definitivo 2021 sarà pubblicato online nel mese di marzo 2021. Qui ci sono i programmi e le e-brochure dal 2012 al 2020.

Come posso rimanere aggiornato sull'IJF?
Segui l'account Twitter o la pagina Facebook o l'account Instagram dell'IJF. È disponibile, inoltre, il canale Telegram dell'IJF. C'è, poi, il roundup settimanale con notizie su giornalismo e innovazione pubblicato, tutto l'anno, su Medium. L'hashtag per l'edizione 2021 del festival è #ijf21.

Gli eventi dell'IJF sono trasmessi in diretta streaming?
Tutti gli eventi del festival sono trasmessi in diretta streaming. Durante il festival le dirette streaming saranno trasmesse sulla homepage del sito.

Come posso vedere i video on-demand del festival?
1. Nella scheda dello speaker:
La scheda di ogni speaker contiene i video di tutti gli eventi a cui ha partecipato dal 2013 a oggi. Puoi accedere alle schede di tutti gli speaker dal 2013 al 2020. Molti speaker hanno partecipato a più edizioni, per cui nella loro pagina potrai trovare diversi video suddivisi per anno. I video possono essere scaricati e utilizzati senza restrizioni. Si fa presente che non ci sono video del festival 2020 a causa dell'annullamento. Per l'edizione 2021 i video saranno disponibili on-demand entro 12 ore dal termine di ogni incontro.
2. Attraverso la piattaforma video:
Potrai seguire gli eventi in diretta oppure on-demand attraverso la piattaforma video del festival. Questa piattaforma ti darà accesso all'archivio di video delle edizioni passate, dal 2013 al 2019, organizzati per categoria e per anno. I video possono essere scaricati e utilizzati senza restrizioni. Si fa presente che non ci sono video del festival 2020 a causa dell'annullamento. Per l'edizione 2021 i video saranno disponibili on-demand entro 12 ore dal termine di ogni incontro.
3. Nella scheda dell'evento:
La scheda di ogni evento incorpora il video della diretta e successivamente quello on-demand. Puoi vedere i video di quasi tutti gli incontri realizzati dal 2013 al 2019, accedendo alla scheda dell'evento (clikkando prima sul link programma) dall'edizione che ti interessa. I video possono essere scaricati e usati senza restrizioni. Si fa presente che non ci sono video del festival 2020 a causa dell'annullamento. Per l'edizione 2021 i video saranno disponibili on-demand entro 12 ore dal termine di ogni incontro.

In che lingua si svolgono gli eventi dell'IJF? È prevista una traduzione simultanea?
Tutti gli eventi sono in lingua inglese o in italiano, in base agli speaker che ne prendono parte. Per alcuni eventi è prevista per il pubblico una traduzione simultanea gratuita dall'inglese all'italiano. Nel programma online e nella e-brochure del festival sono specificati gli eventi con traduzione simultanea. Nell'edizione del 2020 erano previsti 44 gli eventi con traduzione simultanea. Si fa presente che la traduzione simultanea non è disponibile per le dirette streaming e i video dell'IJF.

È previsto il Wi-Fi per i partecipanti all'IJF?
Una connessione Wi-Fi dedicata è disponibile per i partecipanti. Il servizio è gratuito e senza necessità di una password d'accesso. Nell'edizione 2021 questo servizio sarà disponibile in tutte le location del festival.

Chi organizza l'IJF?
L'IJF è totalmente indipendente e non è affiliato a nessuna media organisation. È stato fondato nel 2006 da Arianna Ciccone e Christopher Potter, che lo dirigono ancora e che ne curano tutti i suoi aspetti. Non esistono comitati consultivi o esecutivi dell'IJF. Ogni anno, un grande team internazionale costruisce e gestisce il festival.

Chi paga per l'IJF?
Poiché tutti gli eventi dell'IJF sono a ingresso gratuito per tutti i partecipanti, il ricavato relativo ai biglietti è pari a zero. Tutte le entrate dell'IJF provengono da sponsorizzazioni, donazioni filantropiche e partnership istituzionali. Per l'edizione 2019 dell'IJF la percentuale di entrate è stata suddivisa per il 55% a carico delle aziende private, il 25% a carico di donazioni filantropiche e il 20% a carico delle istituzioni pubbliche.

A chi devo rivolgermi per ricevere informazioni sul Festival?
Scrivi a info@journalismfestival.com (in inglese) o info@festivaldelgiornalismo.com (in italiano).