#ijf14, via al crowdfunding

2 novembre 2013

(foto di Paolo Visone)

#ijf14 si farà e si farà a Perugia dal 30 aprile al 4 maggio 2014. Come avevamo preannunciato nel corso del primo incontro abbiamo deciso di rinunciare ai contributi pubblici. Quindi ci affidiamo al crowdfunding e alle sponsorizzazioni private per realizzare il budget 2014.

Il Festival Internazionale del Giornalismo di Perugia è il più importante evento del settore in Europa. Nell'edizione 2013 abbiamo offerto al pubblico 210 eventi in 5 giorni: conferenze, workshop formativi e dibattiti, 479 relatori da tutto il mondo e oltre 50mila partecipanti. Il tutto reso possibile anche dai volontari, 252 ragazzi e ragazze che da ogni parte del mondo hanno raggiunto l'Italia per donare il loro entusiasmo e la loro professionalità alla manifestazione.

Siamo gratis e vogliamo continuare a esserlo

IJF è un evento unico: da sempre ospitiamo le voci più autorevoli del giornalismo mondiale e lo facciamo gratuitamente. Direttori di quotidiani italiani e internazionali, grandi editorialisti e professionisti nelle discipline dell’informazione si confrontano pubblicamente durante gli eventi, dialogano con altri giornalisti e con il pubblico nelle strade e nelle piazze di Perugia. Ogni anno ospitiamo la più completa scuola di data journalism d’Europa, in collaborazione con il Centro Europeo di Giornalismo e con la Open Knowledge Foundation.
Durante il Festival le gerarchie crollano: giornalisti affermati e freelance, cittadini e volontari, studenti e professionisti, giovani e veterani condividono un ambiente unico, vibrante, una fonte d’ispirazione per molti partecipanti. Nessun biglietto d'ingresso, nessuna barriera alla partecipazione. E non abbiamo nessuna intenzione di cambiare.

L’edizione 2014: abbiamo bisogno di voi

Il 17 ottobre abbiamo annunciato la sospensione del Festival per mancanza di fondi. Stop at the top, abbiamo spiegato a malincuore al nostro pubblico. La nostra ambizione è sempre stata salvaguardare lo spirito aperto e partecipativo della manifestazione: le difficoltà incontrate, a fronte dei successi, ci avevano indotto a prenderci un anno di riflessione. Ma poche ore dopo l'annuncio, la reazione di una comunità incredibilmente forte e vasta, composta in primo luogo da chi ha animato il Festival in questi anni, ci ha spinto ad accettare la sfida: una campagna di crowdfunding, di contributi libera, aperta a chi vuole che ci sia anche l’edizione 2014.

Il nostro obiettivo, grazie alla campagna e alle sponsorizzazioni, è regalarvi un’altra grande edizione del Festival. Sempre gratuita, aperta e libera. Dal 2 novembre potrete aiutarci a raggiungere questo obiettivo.

Cosa puoi fare per salvare il Festival Internazionale del Giornalismo

Puoi partecipare da protagonista al Festival 2014 attraverso una piccola donazione. La somma di tantissimi, piccoli gesti individuali regaleranno a Perugia, all’Italia, a tutti noi un evento di rilevanza mondiale. Se ci riusciremo, insieme lanceremo un umile segnale al nostro Paese: in Italia si possono ancora fare cose di livello internazionale e aperte a tutti, partecipate. E possiamo farlo con il contributo di tutti.

Qui il link alla piattaforma di crowdfunding per contribuire.