Cos’è il constructive journalism e perché ne abbiamo bisogno

2016-04-8 10:30:00 2016-04-8 11:30:00 Europe/Rome Cos’è il constructive journalism e perché ne abbiamo bisogno #ijf16 Le news tradizionali hanno sempre avuto la tendenza a evidenziare gli aspetti negativi: cosa è andato male e i problemi che causa. Ma è possibile avere un giornalismo critico, di spessore, che però guardi anche agli angoli positivi e alle soluzioni in una storia? Il giornalismo costruttivo cerca di creare narrative positive e un dibattito più salutare. Ma come funziona tutto questo in pratica? C’è pericolo che sia privo di indipendenza e poco innovativo? Palazzo Sorbello - Perugia

panel discussion | in lingua inglese (senza traduzione)

10:30 - 11:30   venerdì 8/04/2016

Palazzo Sorbello

« torna al programma
Charlie Beckett
direttore Polis
Cathrine Gyldensted
Università di Windesheim
Craig Silverman
media editor BuzzFeed News
Karel Smouter
vicedirettore De Correspondent

Le news tradizionali hanno sempre avuto la tendenza a evidenziare gli aspetti negativi: cosa è andato male e i problemi che causa. Ma è possibile avere un giornalismo critico, di spessore, che però guardi anche agli angoli positivi e alle soluzioni in una storia? Il giornalismo costruttivo cerca di creare narrative positive e un dibattito più salutare. Ma come funziona tutto questo in pratica? C’è pericolo che sia privo di indipendenza e poco innovativo?