Come si fa a investigare dal punto di vista giornalistico la più potente mafia del mondo? Il centro di giornalismo d'inchiesta IRPI ha scoperto che l'unico modo è una strategia glocal, ovvero una collaborazione tra chi fa il giornalista nelle terre d'origine della 'ndrangheta e tra chi sa come scavare tra le pieghe dei paradisi fiscali, tra chi lavora sul campo in Africa e chi sa rintracciare le scatole cinesi a Lugano. Ve lo racconteremo con le ultime inchieste, quelle sull'avvocato Romeo di Reggio Calabria, quelle sul gambling online e quelle sui rifiuti e l'olio di palma in Africa.

Organizzato in collaborazione con IRPI.