Coinvolgere i lettori per superare le distanze e le divisioni

2018-04-12 15:15:00 2018-04-12 16:30:00 Europe/Rome Coinvolgere i lettori per superare le distanze e le divisioni #ijf18 Due progetti, negli Stati Uniti e in Germania, che stanno cercando di colmare divisioni potenzialmente esplosive per la comunità. Community in Unity ha lo scopo di coinvolgere persone che normalmente non interagiscono, farle sedere in cerchio nella stessa stanza e lasciarle parlare. Ogni conversazione inizia chiedendo ai partecipanti di ascoltarsi attivamente con rispetto, cercare comprensione e accettare che la conversazione possa sollevare questioni che non saranno risolte - come incarcerazione e reintegrazione di ex prigionieri. Questo progetto crea opportunità per gli abitanti dell'Alaska di comprendere meglio la vita in carcere e per i detenuti di imparare come possono rientrare nella comunità. My New Homeland - Your New Homeland mettera insieme gli anziani con esperienze di sfollamento durante la Seconda Guerra Mondiale con i nuovi migranti che si sono trasferiti in Germania (Renania Settentrionale-Vestfalia), in città con problemi di pregiudizi e polarizzazione, per parlare di "trovare una casa" (Heimatfindung) . Com'è possibile iniziare una nuova vita in una terra straniera? Il progetto mira a ridurre le distanze sociali attraverso conversazioni pubbliche moderate e acreare integrazione attraverso incontri personali diretti. Moderato da Regina Lawrence, l'evento fa parte dell'iniziativa Finding Common Ground, che mira a raggiungere una collaborazione transnazionale tra professionisti dell'informazione in grado di coinvolgere le persone e farle incontrare con chi è diverso. Organizzato in collaborazione con Agora Journalism Center, Finding Common Ground è stato reso possibile dai finaziamenti di Robert Bosch Stiftung e News Integrity Initiative. Centro Servizi G. Alessi - Perugia

community & fiducia | in lingua inglese (senza traduzione)

15:15 - 16:30   giovedì 12/04/2018

Centro Servizi G. Alessi

« torna al programma
Ina Daniel
giornalista freelance
Anne Hillman
Alaska Public Media
Sebastian Horn
vicedirettore Zeit Online
Regina Lawrence
direttrice Agora Journalism Center

Due progetti, negli Stati Uniti e in Germania, che stanno cercando di colmare divisioni potenzialmente esplosive per la comunità.

Community in Unity ha lo scopo di coinvolgere persone che normalmente non interagiscono, farle sedere in cerchio nella stessa stanza e lasciarle parlare. Ogni conversazione inizia chiedendo ai partecipanti di ascoltarsi attivamente con rispetto, cercare comprensione e accettare che la conversazione possa sollevare questioni che non saranno risolte - come incarcerazione e reintegrazione di ex prigionieri. Questo progetto crea opportunità per gli abitanti dell'Alaska di comprendere meglio la vita in carcere e per i detenuti di imparare come possono rientrare nella comunità.

My New Homeland - Your New Homeland mettera insieme gli anziani con esperienze di sfollamento durante la Seconda Guerra Mondiale con i nuovi migranti che si sono trasferiti in Germania (Renania Settentrionale-Vestfalia), in città con problemi di pregiudizi e polarizzazione, per parlare di "trovare una casa" (Heimatfindung) . Com'è possibile iniziare una nuova vita in una terra straniera? Il progetto mira a ridurre le distanze sociali attraverso conversazioni pubbliche moderate e acreare integrazione attraverso incontri personali diretti.

Moderato da Regina Lawrence, l'evento fa parte dell'iniziativa Finding Common Ground, che mira a raggiungere una collaborazione transnazionale tra professionisti dell'informazione in grado di coinvolgere le persone e farle incontrare con chi è diverso.

Organizzato in collaborazione con Agora Journalism Center, Finding Common Ground è stato reso possibile dai finaziamenti di Robert Bosch StiftungNews Integrity Initiative.










Fotografie