Selezione e critica delle fonti nel giornalismo economico

2018-04-13 14:00:00 2018-04-13 15:00:00 Europe/Rome Selezione e critica delle fonti nel giornalismo economico #ijf18 Il celebre detto "nulla è più inedito dell'edito" si adatta perfettamente al giornalismo d'inchiesta in campo economico e finanziario, dove le fonti orali sono di regola gli osti o i loro portavoce che ti dicono quanto è buono il loro vino. In mancanza di whistleblower la vera miniera degli scoop sono le fonti aperte: bilanci, relazioni, note integrative, istruttorie della vigilanza (Consob, Antitrust, Agcom, Banca d'Italia) e della magistratura. In un'ora un rapido manuale d'istruzioni. Riconoscimento crediti formativi da parte dell’Ordine dei Giornalisti, prenotazione tramite il sito SIGEF (40 posti riservati all’Ordine). Sala delle Colonne, Palazzo Graziani - Perugia

workshop | in lingua italiana (senza traduzione)

14:00 - 15:00   venerdì 13/04/2018

Sala delle Colonne, Palazzo Graziani

« torna al programma
Giorgio Meletti
il Fatto Quotidiano

Il celebre detto "nulla è più inedito dell'edito" si adatta perfettamente al giornalismo d'inchiesta in campo economico e finanziario, dove le fonti orali sono di regola gli osti o i loro portavoce che ti dicono quanto è buono il loro vino. In mancanza di whistleblower la vera miniera degli scoop sono le fonti aperte: bilanci, relazioni, note integrative, istruttorie della vigilanza (Consob, Antitrust, Agcom, Banca d'Italia) e della magistratura. In un'ora un rapido manuale d'istruzioni.

Riconoscimento crediti formativi da parte dell’Ordine dei Giornalisti, prenotazione tramite il sito SIGEF (40 posti riservati all’Ordine).










Fotografie