Yemen sotto assedio: come raccontare una guerra dimenticata

2018-04-14 10:45:00 2018-04-14 11:45:00 Europe/Rome Yemen sotto assedio: come raccontare una guerra dimenticata #ijf18 Coprire lo Yemen dall'interno sta diventando un'eccezionalità, a causa della mancanza di visti e permessi di ingresso. In tre anni di guerra, giornaliste con doppia nazionalità e/o legami familiari sono state in grado di riferire dallo Yemen del Nord, testimoniando carestie, colera, malnutrizione, povertà e difficoltà estrema per i locali ad accedere a strutture sanitarie. Cosa significa raccontare un paese sotto assedio che, in qualche modo, è anche la tua casa? Quali sono le implicazioni in termini di sicurezza, logistica e censura? Sala della Vaccara - Perugia

crisi umanitarie | in lingua inglese (senza traduzione)

10:45 - 11:45   sabato 14/04/2018

Sala della Vaccara

« torna al programma
Laura Silvia Battaglia
giornalista freelance
Francesca Caferri
La Repubblica
Iona Craig
giornalista freelance

Coprire lo Yemen dall'interno sta diventando un'eccezionalità, a causa della mancanza di visti e permessi di ingresso. In tre anni di guerra, giornaliste con doppia nazionalità e/o legami familiari sono state in grado di riferire dallo Yemen del Nord, testimoniando carestie, colera, malnutrizione, povertà e difficoltà estrema per i locali ad accedere a strutture sanitarie. Cosa significa raccontare un paese sotto assedio che, in qualche modo, è anche la tua casa? Quali sono le implicazioni in termini di sicurezza, logistica e censura?










Fotografie