Aron Pilhofer

Temple University

Nel novembre 2016, Aron Pilhofer ha ottenuto la cattedra James B. Steele in Innovazione Giornalistica presso la Temple University. Oltre all'insegnamento, il suo lavoro si concentra sullo studio di nuovi modelli imprenditoriali, delle trasformazioni digitali e delle innovazioni nello storytelling.

Prima di questo incarico, è stato Executive Editor del settore Digitale del Guardian. Ha lavorato con i vari team editoriali della testata per sviluppare e implementare nuovi iniziative digitali e strumenti che facessero crescere il pubblico e il suo coinvolgimento. Si è occupato precedentemente delle strategie digitali del New York Times, che ha lasciato nel giugno 2014.

È cofondatore di Documentcloud.org un'organizzazione non-profit per migliorare il giornalismo rendendo più facile la ricerca, l’analisi e la condivisione online di documenti originali. È anche cofondatore di Hacks/Hackers, organizzazione che sviluppa la collaborazione tra giornalisti ed esperti di tecnologia. Fondata nel 2009, Hacks/Hackers ha 12 sezioni in cinque paesi e più di 2.400 membri in tutto il mondo.