Data Protection Officer in redazione

2018-04-11 17:00:00 2018-04-11 18:00:00 Europe/Rome Data Protection Officer in redazione #ijf18 La relazione affronterà il tema della designazione di un Data Protection Officer ai sensi di quanto previsto dal GDPR (Reg. EU 679/2016, la nuova disciplina in materia di protezione di dati personali) in redazione e di quando potrebbe essere ritenuto obbligatorio o comunque opportuno. Si analizzeranno quindi i casi in cui un DPO potrebbe fare la differenza in redazione, visti gli importanti servizi dell'editoria on line come i forum di discussione, le chat con gli utenti o le applicazioni dedicate. Si esamineranno anche i nuovi diritti dell'interessato (tra cui oblio, rettifica e portabilità). Organizzato in collaborazione con il Centro di Ricerca Coordinato in Information Society Law dell’Università degli Studi di Milano. Hotel Brufani - Sala Priori - Perugia

law&order | in lingua italiana (senza traduzione)

17:00 - 18:00   mercoledì 11/04/2018

Hotel Brufani - Sala Priori

« torna al programma

La relazione affronterà il tema della designazione di un Data Protection Officer ai sensi di quanto previsto dal GDPR (Reg. EU 679/2016, la nuova disciplina in materia di protezione di dati personali) in redazione e di quando potrebbe essere ritenuto obbligatorio o comunque opportuno. Si analizzeranno quindi i casi in cui un DPO potrebbe fare la differenza in redazione, visti gli importanti servizi dell'editoria on line come i forum di discussione, le chat con gli utenti o le applicazioni dedicate. Si esamineranno anche i nuovi diritti dell'interessato (tra cui oblio, rettifica e portabilità).

Organizzato in collaborazione con il Centro di Ricerca Coordinato in Information Society Law dell’Università degli Studi di Milano.










Fotografie