Costruiamo insieme una cassetta degli attrezzi contro la disinformazione

2018-04-14 17:45:00 2018-04-14 19:15:00 Europe/Rome Costruiamo insieme una cassetta degli attrezzi contro la disinformazione #ijf18 Il dibattito intorno all'alfabetizzazione mediatica è spesso troppo focalizzato sull'impatto delle piattaforme di social media (in particolare Facebook e Twitter) da una parte, e sulla capacità e responsabilità dei cittadini nel valutarel'affidabilità dei contenuti. Nel frattempo, la disinformazione infesta l'ecosistema delle notizie, delegittimando giornalisti e redazioni. Se non viene fatto nulla, avrà gravi implicazioni sulle nostre democrazie e sui nostri organismi intermedi. Ciò che manca oggi rafforza la responsabilità dei giornalisti nell'affrontare la falsità ​​e coinvolgere il pubblico nell'identificazione e nella lotta alla disinformazione. Giornalisti e redazioni sono "l'anello mancante" nell'attuale dibattito sull'alfabetizzazione mediatica. L'incontro sarà una non-conferenza: l'ordine del giorno sarà definito dagli stessi partecipanti. Organizzato in collaborazione con Global Editors Network. Sala della Vaccara - Perugia

panel discussion | in lingua inglese (senza traduzione)

17:45 - 19:15   sabato 14/04/2018

Sala della Vaccara

« torna al programma
Magda Abu-Fadil
direttrice Media Unlimited
George Brock
giornalista e scrittore
Dan Gillmor
Università dell'Arizona
Bertrand Pecquerie
CEO Global Editors Network

Il dibattito intorno all'alfabetizzazione mediatica è spesso troppo focalizzato sull'impatto delle piattaforme di social media (in particolare Facebook e Twitter) da una parte, e sulla capacità e responsabilità dei cittadini nel valutarel'affidabilità dei contenuti. Nel frattempo, la disinformazione infesta l'ecosistema delle notizie, delegittimando giornalisti e redazioni. Se non viene fatto nulla, avrà gravi implicazioni sulle nostre democrazie e sui nostri organismi intermedi. Ciò che manca oggi rafforza la responsabilità dei giornalisti nell'affrontare la falsità ​​e coinvolgere il pubblico nell'identificazione e nella lotta alla disinformazione. Giornalisti e redazioni sono "l'anello mancante" nell'attuale dibattito sull'alfabetizzazione mediatica.

L'incontro sarà una non-conferenza: l'ordine del giorno sarà definito dagli stessi partecipanti.

Organizzato in collaborazione con Global Editors Network.










Fotografie