Favorire l'innovazione nell'informazione locale: il punto di vista dei finanziatori

2018-04-12 15:15:00 2018-04-12 16:30:00 Europe/Rome Favorire l'innovazione nell'informazione locale: il punto di vista dei finanziatori #ijf18 L'informazione locale è in crisi negli Stati Uniti e in Europa. Ricerche negli Stati Uniti, nel Regno Unito, nei Paesi Bassi e anche altrove hanno rivelato "deserti d'informazione" o "punti ciechi" diffusi, dove i cittadini hanno scarso o nullo accesso a giornalismo di produzione e rilevanza locale, e dove il giornalismo fatica a svolgere il tradizionale ruolo di cane da guardia: uno scenario con effetti a catena su democrazia, trasparenza e governabilità. Ma alcuni esempi brillanti - alcuni supportati da fondi per l'innovazione o filantropici - stanno mostrando alle testate locali nuovi modi per di radicarsi e prosperare. Ma punti brillanti - alcuni supportati da fondi filantropici o di innovazione - stanno dimostrando nuovi modi per i diversi media locali di mettere radici e prosperare. Che si tratti di un coinvolgimento più profondo del pubblico, modelli di sottoscrizione, eventi dal vivo, comproprietà o fondi per l'innovazione, nuove idee iniziano a diffondersi. Ascolteremo quattro finanziatori - con competenze dirette su questo spettro di problematiche - su come vedono il futuro dell'informazione locale. Perché l'informazione locale è in crisi e qual è la natura della crisi? Quali sono le opportunità e quali gli ostacoli per un vero rinascimento dell'informazione locale e dell'ecosistema informativo? Dove si trovano le realtà più innovative e quelle sperimentali più promettenti? Quali sono i modelli di business per i media locali emergenti e che svolgono un ruolo importante nei processi di democratizzazione? E, infine, come potrebbero essere d'aiuto giornalisti, imprenditori, finanziatori, investitori, governi e cittadini? Hotel Brufani - Sala Raffaello - Perugia

panel discussion | con traduzione simultanea in inglese/italiano

15:15 - 16:30   giovedì 12/04/2018

Hotel Brufani - Sala Raffaello

« torna al programma
Ludovic Blecher
direttore Digital News Initiative Google
Molly de Aguiar
direttrice News Integrity Initiative
Sameer Padania
consulente Macroscope
Nienke Venema
direttrice Stichting Democratie en Media

L'informazione locale è in crisi negli Stati Uniti e in Europa. Ricerche negli Stati Uniti, nel Regno Unito, nei Paesi Bassi e anche altrove hanno rivelato "deserti d'informazione" o "punti ciechi" diffusi, dove i cittadini hanno scarso o nullo accesso a giornalismo di produzione e rilevanza locale, e dove il giornalismo fatica a svolgere il tradizionale ruolo di cane da guardia: uno scenario con effetti a catena su democrazia, trasparenza e governabilità.

Ma alcuni esempi brillanti - alcuni supportati da fondi per l'innovazione o filantropici - stanno mostrando alle testate locali nuovi modi per di radicarsi e prosperare. Ma punti brillanti - alcuni supportati da fondi filantropici o di innovazione - stanno dimostrando nuovi modi per i diversi media locali di mettere radici e prosperare. Che si tratti di un coinvolgimento più profondo del pubblico, modelli di sottoscrizione, eventi dal vivo, comproprietà o fondi per l'innovazione, nuove idee iniziano a diffondersi.

Ascolteremo quattro finanziatori - con competenze dirette su questo spettro di problematiche - su come vedono il futuro dell'informazione locale. Perché l'informazione locale è in crisi e qual è la natura della crisi? Quali sono le opportunità e quali gli ostacoli per un vero rinascimento dell'informazione locale e dell'ecosistema informativo? Dove si trovano le realtà più innovative e quelle sperimentali più promettenti? Quali sono i modelli di business per i media locali emergenti e che svolgono un ruolo importante nei processi di democratizzazione? E, infine, come potrebbero essere d'aiuto giornalisti, imprenditori, finanziatori, investitori, governi e cittadini?










Fotografie