Favorire l'innovazione nell'informazione locale: il punto di vista dei finanziatori

2018-04-12 15:15:00 2018-04-12 16:30:00 Europe/Rome Favorire l'innovazione nell'informazione locale: il punto di vista dei finanziatori #ijf18 L'informazione locale è in crisi negli Stati Uniti e in Europa. Ricerche negli Stati Uniti, nel Regno Unito, nei Paesi Bassi e anche altrove hanno rivelato "deserti d'informazione" o "punti ciechi" diffusi, dove i cittadini hanno scarso o nullo accesso a giornalismo di produzione e rilevanza locale, e dove il giornalismo fatica a svolgere il tradizionale ruolo di cane da guardia: uno scenario con effetti a catena su democrazia, trasparenza e governabilità. Ma alcuni esempi brillanti - alcuni supportati da fondi per l'innovazione o filantropici - stanno mostrando alle testate locali nuovi modi per di radicarsi e prosperare. Ma punti brillanti - alcuni supportati da fondi filantropici o di innovazione - stanno dimostrando nuovi modi per i diversi media locali di mettere radici e prosperare. Che si tratti di un coinvolgimento più profondo del pubblico, modelli di sottoscrizione, eventi dal vivo, comproprietà o fondi per l'innovazione, nuove idee iniziano a diffondersi. Ascolteremo quattro finanziatori - con competenze dirette su questo spettro di problematiche - su come vedono il futuro dell'informazione locale. Perché l'informazione locale è in crisi e qual è la natura della crisi? Quali sono le opportunità e quali gli ostacoli per un vero rinascimento dell'informazione locale e dell'ecosistema informativo? Dove si trovano le realtà più innovative e quelle sperimentali più promettenti? Quali sono i modelli di business per i media locali emergenti e che svolgono un ruolo importante nei processi di democratizzazione? E, infine, come potrebbero essere d'aiuto giornalisti, imprenditori, finanziatori, investitori, governi e cittadini? Hotel Brufani - Sala Raffaello - Perugia

panel discussion | con traduzione simultanea in inglese/italiano

15:15 - 16:30   giovedì 12/04/2018

Hotel Brufani - Sala Raffaello

« torna al programma
Ludovic Blecher
direttore Digital News Initiative Google
Molly de Aguiar
direttrice News Integrity Initiative
Nishant Lalwani
Omidyar Network
Sameer Padania
consulente Macroscope
Nienke Venema
direttrice Stichting Democratie en Media

L'informazione locale è in crisi negli Stati Uniti e in Europa. Ricerche negli Stati Uniti, nel Regno Unito, nei Paesi Bassi e anche altrove hanno rivelato "deserti d'informazione" o "punti ciechi" diffusi, dove i cittadini hanno scarso o nullo accesso a giornalismo di produzione e rilevanza locale, e dove il giornalismo fatica a svolgere il tradizionale ruolo di cane da guardia: uno scenario con effetti a catena su democrazia, trasparenza e governabilità.

Ma alcuni esempi brillanti - alcuni supportati da fondi per l'innovazione o filantropici - stanno mostrando alle testate locali nuovi modi per di radicarsi e prosperare. Ma punti brillanti - alcuni supportati da fondi filantropici o di innovazione - stanno dimostrando nuovi modi per i diversi media locali di mettere radici e prosperare. Che si tratti di un coinvolgimento più profondo del pubblico, modelli di sottoscrizione, eventi dal vivo, comproprietà o fondi per l'innovazione, nuove idee iniziano a diffondersi.

Ascolteremo quattro finanziatori - con competenze dirette su questo spettro di problematiche - su come vedono il futuro dell'informazione locale. Perché l'informazione locale è in crisi e qual è la natura della crisi? Quali sono le opportunità e quali gli ostacoli per un vero rinascimento dell'informazione locale e dell'ecosistema informativo? Dove si trovano le realtà più innovative e quelle sperimentali più promettenti? Quali sono i modelli di business per i media locali emergenti e che svolgono un ruolo importante nei processi di democratizzazione? E, infine, come potrebbero essere d'aiuto giornalisti, imprenditori, finanziatori, investitori, governi e cittadini?










Fotografie