Raccontare ai giovani l'Europa di ieri, oggi e domani

2015-04-17 14:00:00 2015-04-17 15:30:00 Europe/Rome Raccontare ai giovani l'Europa di ieri, oggi e domani #ijf19 La scuola rappresenta il futuro dell'Europa. Anche se la scuola non rientra tra le competenze dell'Unione, è importante affrontare la questione di una scuola che guardi sempre di più all'Unione europea e ai diritti e doveri che da essa discendono, che formi giovani consapevoli del contesto europeo in cui vivono e delle opportunità che l'Europa offre loro. Per questo motivo la Commissione europea ha da poco siglato un accordo di partenariato con il Parlamento europeo, la Presidenza del Consiglio dei Ministri e il Ministero dell'Istruzione, e ha dato il via a un progetto pilota che mira a costruire dei moduli didattici dedicati all'insegnamento dell'educazione civica europea nelle scuole italiane. Il partenariato intende sensibilizzare il mondo scolastico all'importanza d'instillare nei giovani il senso di appartenenza all'Unione europea attraverso l'insegnamento della storia e del funzionamento dell'Unione europea, e di chiarire come molti dei nostri diritti e opportunità attuali arrivino direttamente da Bruxelles e che cosa ciò significhi per loro come cittadini. La Rappresentanza vuole affrontare il tema dell'istruzione e dell'educazione civica europea nell'ambito del Festival di Perugia con insegnanti e studenti. Il workshop "Raccontare ai giovani l'Europa di ieri, oggi e domani" vedrà la partecipazione straordinaria del Ministro dell'Istruzione Stefania Giannini. Apriremo un dibattito su come dovrebbe essere raccontata l'Europa a scuola per diventare un tema importante e accattivante per i ragazzi. Nel dibattito interverranno anche i giornalisti Adriana Cerretelli e Dino Pesole insieme a Francesco Pigozzo, ricercatore di scienze politiche dell'Università Sant'Anna di Pisa. I nostri ospiti-comunicatori cercheranno di spiegare l'Europa ai ragazzi, ciascuno con il proprio metodo. Il dibattito sarà animato e moderato dal giornalista di Rai Scuola e Radio 24 Federico Taddia. A cura della Commissione europea - Rappresentanza in Italia Hotel Sangallo - Perugia

panel discussion | in lingua italiana (senza traduzione)

14:00 - 15:30   venerdì 17/04/2015

Hotel Sangallo

« torna al programma
Adriana Cerretelli
Il Sole 24 Ore
Ewelina Jelenkowska-Luca
Commissione Europea
Dino Pesole
Il Sole 24 Ore
Francesco Pigozzo
Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa
Federico Taddia
L'Altra Europa Radio 24

La scuola rappresenta il futuro dell'Europa. Anche se la scuola non rientra tra le competenze dell'Unione, è importante affrontare la questione di una scuola che guardi sempre di più all'Unione europea e ai diritti e doveri che da essa discendono, che formi giovani consapevoli del contesto europeo in cui vivono e delle opportunità che l'Europa offre loro. Per questo motivo la Commissione europea ha da poco siglato un accordo di partenariato con il Parlamento europeo, la Presidenza del Consiglio dei Ministri e il Ministero dell'Istruzione, e ha dato il via a un progetto pilota che mira a costruire dei moduli didattici dedicati all'insegnamento dell'educazione civica europea nelle scuole italiane. Il partenariato intende sensibilizzare il mondo scolastico all'importanza d'instillare nei giovani il senso di appartenenza all'Unione europea attraverso l'insegnamento della storia e del funzionamento dell'Unione europea, e di chiarire come molti dei nostri diritti e opportunità attuali arrivino direttamente da Bruxelles e che cosa ciò significhi per loro come cittadini.

La Rappresentanza vuole affrontare il tema dell'istruzione e dell'educazione civica europea nell'ambito del Festival di Perugia con insegnanti e studenti. Il workshop "Raccontare ai giovani l'Europa di ieri, oggi e domani" vedrà la partecipazione straordinaria del Ministro dell'Istruzione Stefania Giannini. Apriremo un dibattito su come dovrebbe essere raccontata l'Europa a scuola per diventare un tema importante e accattivante per i ragazzi. Nel dibattito interverranno anche i giornalisti Adriana Cerretelli e Dino Pesole insieme a Francesco Pigozzo, ricercatore di scienze politiche dell'Università Sant'Anna di Pisa. I nostri ospiti-comunicatori cercheranno di spiegare l'Europa ai ragazzi, ciascuno con il proprio metodo. Il dibattito sarà animato e moderato dal giornalista di Rai Scuola e Radio 24 Federico Taddia.

A cura della Commissione europea - Rappresentanza in Italia