Alla vigilia delle elezioni europee del 2024, il fronte delle Destre, più o meno estreme, si presenta più forte che mai, anche grazie all'affermazione in Italia del partito di Giorgia Meloni.

"È un fenomeno in atto sotto i nostri occhi, ovunque nel 'Continente nero', che rischiamo di diventare", scrive Francesco Cancellato nel suo ultimo saggio sulla Destra alla conquista dell'Europa, uscito a marzo per Rizzoli.

Il tema è al centro dell'incontro #ijf24 con il direttore di Fanpage, Francesco Cancellato, la corrispondente da Berlino per la Repubblica Tonia Mastrobuoni e il giornalista Stefano Vergine, che per l'Espresso ha contribuito a inchieste internazionali come Panama Papers, Malta Files e FootballLeaks.

Con una prospettiva transnazionale, il dibattito analizza analogie e differenze tra le destre nelle varie nazioni europee, soffermandosi sull'Italia di Salvini e Meloni. Per osservare e riconoscere un processo di avanzamento che è prima culturale che politico e prepararsi così ai possibili scenari post-elezioni.

Organizzato in collaborazione con Valigia Blu.