Stefano Vergine

giornalista freelance

Stefano Vergine è giornalista freelance, dopo essere stato redattore e vicecaposervizio dell'Espresso dal 2014 al 2018. Ha collaborato con testate nazionale ed estere, occupandosi di economia, finanza e politica. È stato corrispondente dall'Australia per la RSI (Radiotelevisione svizzera) dal 2012 al 2014. Per L'Espresso ha contribuito alle inchieste Panama Papers, Malta Files e FootballLeaks. Ha vinto il Premio State Street nel 2015 e nel 2016, e per le inchieste con Giovanni Tizian sulla Lega ha vinto il Premio Giustolisi 2018.

Ha pubblicato La rabbia e la speranza (Sperling & Krupfer, 2012), scritto con Raffaele Masto, e Il libro nero della Lega (Laterza, 2018), scritto con Giovanni Tizian.

read more

Eventi IJF 2019