Alessandro Penso

fotogiornalista freelance

Alessandro Penso è un fotogiornalista freelance impegnato su temi di rilevanza sociale, come l'immigrazione nel Mediterraneo. Ha realizzato la mostra itinerante The european dream. Road to Bruxelles, un tir allestito che dalla Grecia ha fatto tappa in Italia, Francia, Svizzera e Belgio, fino al Parlamento Europeo, usando la fotografia come mezzo di informazione e provocazione. Nel 2015 il progetto è stato eletto storia dell'anno da Time Magazine. Penso ha vinto inoltre il World Press Photo 2014 e ha ricevuto, nello stesso anno, la sovvenzione del Magnum Foundation Emergency Fund per per il progetto sui rifugiati e i richiedenti asilo in Bulgaria. Per il progetto sui minori non accompagnati in Grecia ha vinto il Burn Magazine Emerging Photographer Fund e il Terry O'Neill Tag Award.

Video

IJF 2017

Alessandro Penso ha partecipato a questi eventi:

14:00 - 15:00  domenica 9 aprile 2017
Sala del Dottorato
Muri liquidi, spinati, di gomma. Cosa passa delle storie dei migranti