Alina Ostling

Global Citizenship Observatory

Alina Ostling lavora presso il Global Citizenship Observatory (European University Institute) a Firenze, facendo ricerche sui diritti dei cittadini e la partecipazione elettorale. In precedenza, lavorava al Centro per il Pluralismo e la Libertà dei Media (CMPF) a Firenze, dove coordinava l'attività di ricerca sull'alfabetizzazione mediatica nel programma quadro Media Pluralism Monitor, finanziato dall'Unione Europea e portato avanti in 30 paesi. Ha conseguito Dottorato di Ricerca all'Istituto Universitario Europeo a Firenze, e ha operato nei media, nelle nuove tecnologia, nella democrazia e nelle politiche partecipate. All'attività accademica ha affiancato l'attività di consulente politica, collaborando con la Commissione Europea, con organizzazioni Internazionali (UNDP, UNICEF, OSCE-ODIHR) e ONG internazionali (Transparency International, Open Government Partnership).

 

Video

IJF 2017

Alina Ostling ha partecipato a questi eventi:

14:00 - 15:00  giovedì 6 aprile 2017
Hotel Sangallo
Come imparare a informarsi