Camille Eiss

OCCRP

Camille Eiss lavora dal 2017 all'OCCRP, dove è a capo delle partnership e delle policy internazionali. Dirige la pianificazione strategica, lo sviluppo di nuove partnership e un team che si relaziona a livello internazionale con la società civile, i governi, il mondo della filontropia e il pubblico per sostenere i media indipendenti e la funzione di controllo sul potere.

Dal 2012 al 2017 ha lavorato nell'amministrazione Obama come consulente senior nella lotta alla corruzione, e come consulente senior per la politica e la comunicazione strategica per l'Agenzia degli Stati Uniti per lo Sviluppo Internazionale (USAID). Ha diretto e lanciato il Global Anti-Corruption Consortium, una partnership che combina il giornalismo investigativo all'attivismo nel contrastare la corruzione. Ha fatto parte del comitato direttivo dell'Open Government Partnership, ha coordinato l'impegno della USAID nei negoziati delle Nazioni Unite sugli obiettivi di sviluppo sostenibile e ha guidato le comunicazioni di crisi in risposta a una serie di emergenze umanitarie di livello 3.

Eiss ha diretto e contribuito a fondare il Truman National Security Project, dove ha passato tre anni a costruire un movimento nazionale per una politica di sicurezza radicata nella protezione dei diritti umani, della democrazia e della sicurezza globale. È stata analista e redattrice di Freedom in the world, il rapporto di Freedom House sui diritti politici e le libertà civili, e direttrice associato di The Washington Quarterly al Center for Strategic and International Studies. È anche un membro a termine del Council on Foreign Relations. Si è laureata alla Georgetown University e alla London School of Economics.

read more

Eventi IJF 2022

Foto