Dennis Redmont

giornalista e scrittore

Dennis Redmont è un professionista con vasta esperienza nel settore privato e pubblico in ogni parte d’Europa e degli Stati Uniti. Attualmente è responsabile comunicazione, media e sviluppo del Consiglio per le Relazioni fra Italia e Stati Uniti, con sede a Roma, affiliato al Center on the United States and Europe presso il Brookings Institution di Washington. È anche Senior Executive Advsor di una delle maggiori società di comunicazione e PR globale. Insegna presso la Scuola di Giornalismo Radiotelevisivo della Rai di Perugia e presso la Business School del Sole 24 Ore a Roma e Milano. Nato negli Stati Uniti, si è laureato con lode alla Columbia Graduate School of Journalism ed è entrato a far parte dell'Associated Press a New York, diventando il più giovane corrispondente d’agenzia nel 1965 dalla sede di Lisbona. Durante la sua carriera, è stato inviato in più di 80 Paesi e ha seguito le vicende della guerriglia e delle dittature dell’America Latina, le crisi del Medio Oriente, i viaggi del Papa, prima di essere scelto ancora giovanissimo come direttore dell’Associated Press per l’Italia ed il Mediterraneo, ruolo ricoperto per 25 anni. Ha realizzato trasmissioni per network televisivi pubblici e privati ed è stato commentatore di argomenti di cultura e politica europea e statunitense, attività che continua tuttora. Nel 2000 è stato uno dei fondatori di una nuova importante agenzia di stampa italiana, AP.Biscom (oggi TM News), che ha sposato la tecnologia della banda larga con i tradizionali mezzi di copertura creando una serie di innovative strategie per espandere le notizie AP ai media, ai privati, alle aziende, agli enti pubblici e agli abbonati wireless. È stato quattro volte presidente dell’Associazione della Stampa Estera. È anche consulente strategico di una della maggiore società di consulenza e strategia globale. Finalista del Premio Pulitzer nel 1978, ha vinto il Premio Carlo Casalegno (1983) per la copertura delle notizie dall’Italia e dal Vaticano; è stato il primo giornalista straniero a riceverlo. Ha vinto il premio Solemare (1991) alla carriera. Ha ricevuto dalla giuria del Premio Internazionale Ultimo Novecento la medaglia d'argento della Presidenza della Repubblica, nel 1995, quale illustre giornalista straniero, e ha vinto il Journalism Alumni Award (2005), conferitogli dagli ex-allievi della Columbia University.

È co-autore del volume Mass media e nuova Europa (Bruno Mondadori, 2005).

read more

Eventi IJF 2019
Eventi nelle precedenti edizioni

Foto