Ivan Kolpakov

vicedirettore Meduza

Ivan Kolpakov è vicedirettore di Meduza, sito di informazione russo con sede a Riga. Come giornalista ha iniziato nel 2001 a Perm, dove nel 2010 ha lanciato Salt, testata politica e satirica che ha chiuso dopo nemmeno due anni per problemi con investitori e autorità. Kolpakov si è poi spostato a Mosca, dove ha preso la guida della sezione reporter di Lenta, principale pubblicazione online russa del periodo. Insieme al resto del team ha poi lasciato la testata dopo il licenziamento del direttore, Galina Timchenko, con cui ha fondato Meduza, definito "la libera stampa russa in esilio". Il progetto ha riscosso da subito grande successo, diventando per l'opinione pubblica del paese uno degli organi di informazione più popolari e affidabili.

read more

Eventi nelle precedenti edizioni