Nazan Ozcan

giornalista freelance

Nazan Özcan è una giornalista freelance turca che ha lavorato come redattrice per il quotidiano Cumhuriyet, fino a quando il governo non ha arrestato 12 suoi colleghi, incluso il direttore.

Ha iniziato la carriera come cronista del quotidiano Radikal, coprendo temi sociali come i diritti delle donne, la violenza contro le donne, i delitti d'onore, i diritti dell'infanzia e delle minoranze, così come la questione curda. Dopo la chiusura di Radikal per ragioni politiche, ha lavorato per il settimanale Argos, fondato dal giornalista armeno Hrant Dink - assassinato nel 2007. Ad Argos ha continuato a coprire la questione curda e altre minoranze, come gli armeni in Turchia. Di recente è stata giornalista in residenza presso l'European Centre for Press and Media Freedom, in Germania.

read more

Eventi IJF 2020