Taylor Owen

Università della Columbia Britannica

Taylor Owen è ricercatore in Media Digitali e Relazioni Internazionali presso la Scuola di Giornalismo dell'Università della Columbia Britannica a Vancouver. È anche membro del Tow Center for Digital Journalism (Università della Columbia a New York), dopo esserne stato direttore di ricerca, periodo in cui ha coordinato un programma di ricerca sulle tecnologie digitali e il giornalismo. Attualmente per il Tow Center sta scrivendo un resoconto sulla relazione tra editoria giornalistica e piattaforme. In precedenza si è invece occupato per Tow Center e Knight Foundation di realtà virtuale e giornalismo (Virtual Reality Journalism), mentre per Frontline PBS ha curato il documentario in realtà virtuale Ebola Outbreak: A Virtual Journey, vincitore del premio Peabody-Facebook Future of Media e nominato agli Emmy 2016.

Owen ha fondato e dirige OpenCanada.org, sito che spazia tra ricerca, giornalismo e politiche pubbliche. Fa inoltre parte del consiglio di amministrazione del Center for International Governance Innovation, ed è membro del Public Policy Forum dove, per il Governo Federale, sta guidando un progetto di ricerca sullo stato del giornalismo canadese.

Tra i suoi ultimi lavori: Disruptive power. The crisis of the State in the digital age (Oxford University Press, 2015), la curatela con Roland Paris, di The world won’t wait. Why Canada needs to rethink its foreign policies (University of Toronto Press, 2015) e, con Emily Bell, Journalism after Snowden. The future of the free press in the surveillance State (Columbia University Press, 2017).

read more

Eventi nelle precedenti edizioni