Titti Postiglione

dir. Ufficio Emergenze Protezione Civile

Immacolata (Titti) Postiglione nasce a Salerno nel 1971.

La sua formazione classica e l’inclinazione all’analisi, la portano a conseguire la Laurea Magistrale in Scienze geologiche presso l’Università Federico II di Napoli e, nel 1998, il Dottorato di ricerca in Geofisica e Vulcanologia sempre presso l’ateneo di Napoli.

Dal luglio del  1999 lavora presso il Dipartimento della Protezione civile della Presidenza del Consiglio dei Ministri che rappresenta, nel 2002, nell’ambito del programma europeo per lo scambio di esperti in materia di coordinamento e gestione delle emergenze, “International EU course coordination between emergency services within the field of civil protection revinge”, in Svezia, oltre che nel 2005, quando è stata scelta come Responsabile tecnico progettuale della struttura temporanea di missione per l’attuazione delle iniziative umanitarie nel Sud del Sudan (Africa) .

Dal 2005 al 2007 ricopre il ruolo di Responsabile del Servizio piani di emergenza e incarichi speciali del Dipartimento della Protezione civile.

L’esperienza e le capacità gestionali la fanno approdare nel 2008 nel delicato ruolo di Responsabile della Sala Situazione Italia: sarà la prima giovane donna europea a capo di una Sala di gestione delle emergenze. Ricopre tale ruolo fino al 2011, anno che segna il passaggio all’area di comunicazione e volontariato del Dipartimento della Protezione civile, Ufficio che dirige fino al 2015. Dal 15 ottobre 2015 è a capo dell’Ufficio gestione delle emergenze del Dipartimento della Protezione Civile.

Ha ricoperto ruoli chiave in tutte le recenti emergenze nazionali, dalla gestione del post-terremoto del 2009 in Abruzzo a quello del Centro Italia, gestione nella quale è stata Coordinatore della Di.Coma.C. istituita a Rieti a seguito dei terremoti che dal 24 agosto 2016.

 

read more

Eventi nelle precedenti edizioni