Xenia Chiaramonte

ricercatrice in sociologia e filosofia del diritto

Xenia Chiaramonte è ricercatrice in sociologia e filosofia del diritto. Si occupa di diritto e lotte sociali e in particolare si è occupata a lungo di criminalizzazione del dissenso. Ha dedicato un corposo lavoro di ricerca etnografica e di critica applicata del diritto e della procedura penale al movimento No Tav: “Governare il conflitto”, uscito nel 2019 per Meltemi editore, Milano.

I suoi interessi negli anni si sono allargati al campo della ecologia e al rapporto di lungo corso fra diritto e natura, su cui sta scrivendo il suo prossimo libro, che intende fare i conti anche con la giustizia climatica, le cosiddette climate actions, e i movimenti sociali che stanno ponendo con un radicale e innovativo repertorio di protesta, le questioni urgenti che gli Stati non affrontano.

(Foto di Claudia Peppel)

read more

Eventi IJF 2024