Il movimento Slow Journalism: per un consumo più "salutare" dell'informazione

2018-04-14 14:00:00 2018-04-14 15:15:00 Europe/Rome Il movimento Slow Journalism: per un consumo più "salutare" dell'informazione #ijf18 Come visto negli anni '80 con la diffusione del fast food in tutto il mondo, oggi le notizie veloci stanno invadendo ogni spazio di informazione, portando notizie inaccurate, non verificate e spesso completamente false al pubblico. Prendendo esempi dal successo del Movimento Slow Food, Slow Journalism ci porterà verso stili di vita più posati in generale, così come a forme migliori di giornalismo? Centro Servizi G. Alessi - Perugia

panel discussion | in lingua inglese (senza traduzione)

14:00 - 15:15   sabato 14/04/2018

Centro Servizi G. Alessi

« torna al programma
Lea Korsgaard
cofondatrice e direttrice Zetland
Peter Laufer
Università dell'Oregon
Gunther Muller
Forum Journalism and Media
Alberto Puliafito
direttore Slow News

Come visto negli anni '80 con la diffusione del fast food in tutto il mondo, oggi le notizie veloci stanno invadendo ogni spazio di informazione, portando notizie inaccurate, non verificate e spesso completamente false al pubblico. Prendendo esempi dal successo del Movimento Slow Food, Slow Journalism ci porterà verso stili di vita più posati in generale, così come a forme migliori di giornalismo?










Fotografie