Jina Moore

The New York Times

Jina Moore è East Africa Bureau Chief del New York Times. Ha lavorato in più di 25 paesi, su temi come prostituzione, tratta di esseri umani, salute materna, violenza sessuale e di genere, rifugiati, e altro ancora. Nel 2014, è stata tra i primi corrispondenti esteri a occuparsi di ebola, in Liberia. Il suo lavoro sui rischi di genere per i rifugiati in Europa, nel 2015, ha spinto l'Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i rifugiati a migliorare il lavoro di prevenzione della violenza di genere. Ha vinto numerosi premi, tra cui l'Elizabeth Neuffer Gold Medal Prize, una borsa di studio Fulbright e una borsa di studio Ochberg con il Dart Center on Journalism and Trauma.

read more

Eventi nelle precedenti edizioni

Foto