Kasia Smutniak

attrice

Nata a Varsavia nel 1979, Kasia Smutniak (Katarzyna Anna Smutniak) è uno dei volti più intensi della scena cinematografica contemporanea europea. Figlia di un generale dell’aeronautica militare polacca, cresce a contatto con il mondo dell’aviazione, eredita dal padre la passione per il volo e consegue il brevetto da pilota a soli 16 anni. Dai primi anni 2000 intraprende la carriera di attrice, recitando in più di 40 progetti tra cinema e serie tv.

Nel 2011 fonda la Pietro Taricone Onlus e costruisce la Solar Ghami School nel Mustang, in Nepal, una scuola innovativa costruita nel pieno rispetto dell’architettura Mustangi che mira a preservare la millenaria cultura tibetana.

Nel 2000 debutta sul grande schermo e nel 2008 riceve il suo primo premio, il Globo d’Oro come miglior attrice esordiente dell’anno per il film Nelle tue Mani di Peter Del Monte, film con il quale vincerà anche il suo primo Nastro d’Argento. Lavora con diversi registi italiani e internazionali e recita in vari film tra cui Caos Calmo di Antonello Grimaldi con Nanni Moretti (2008), Tutta Colpa di Giuda di Davide Ferrario (2009), La Passione di Carlo Mazzacurati (2009), From Paris with Love di Pierre Morel (2010) e Il Quarto Stato di Dennis Gansel (2010). Nel 2012 è la madrina del Festival del Cinema di Venezia e recita nei film Tutti Contro Tutti di Rolando Ravello e Benvenuto Presidente di Riccardo Milani.

Nel 2014 vince il Nastro d’Argento come miglior attrice protagonista grazie alla sua interpretazione in Allacciate le Cinture di Ferzan Özpetek. L’anno seguente recita in Maraviglioso Boccaccio di Paolo e Vittorio Taviani. Nel 2016 è tra i protagonisti del pluripremiato film Perfetti Sconosciuti.

Nel 2018 vince il Nastro d’Argento come miglior attrice non protagonista per Loro 1 e Loro 2 del regista premio Oscar Paolo Sorrentino. Nel 2019 Kasia recita in Dolce Fine Giornata di Jacek Borcuch con Krystyna Janda e nella serie Sky Devils di Nick Hurran con Patrick Dempsey e Alessandro Borghi.

Nel 2021 interpreta Livia Drusilla, nella serie Domina in onda su Sky diretta da Claire McCarthy. Riceve il Leopard Club Award alla 74a edizione del Locarno Film Festival. È la protagonista in 3/19 l’ultimo film di Silvio Soldini e in Pantafa di Emanuele Scaringi, ed è tra gli interpreti del film Il colibri di Francesca Archibugi tratto dall’omonimo romanzo di Sandro Veronesi.

(Foto: Andrea Gandini)

read more

Eventi IJF 2022

Foto