Tom Gibson

Committee to Protect Journalists

Tom Gibson è lead advocate del Committee to Protect Journalists (CPJ) a Bruxelles, dove copre le istituzione dell'Unione Europea. Fa parte del CPJ dal 2017.

 

Tra il 2014 e il 2016, Gibson è stato responsabile per il Burundi e il Congo di Protection International, non-profit per cui ha promosso campagne per una maggiore trasparenza delle istituzioni nel proteggere giornalisti e attivisti e per lo sviluppo di misure di protezione. In precedenza ha lavorato per Amnesty International Africa (2005-14), supervisionando campagne nella regione dei Grandi Laghi e nel Corno D'Africa, e come ricercatore. In entrambi i ruoli è stato responsabile nel gestire le risposte a casi di giornalisti minacciati, imprigionati o uccisi, tenendo i rapporti con le autorità nazionali, così come con i governi e le organizzazioni multilaterali a Bruxelles, Ginevra, Londra, Parisi e Washington. È autore di numerosi rapporti e pubblicazioni di AI sulle violazioni dei diritti umani, inclusi crimini sottoposti alle leggi internazionali e minacce alla libertà di espressione, associazione e assemblea.

 

read more

Eventi IJF 2019