Banda_Osiris

gruppo musicale

La Banda Osiris nasce nel 1980 a Vercelli. Considerata la massima espressione in Italia della comicità nel teatro musicale è composta da: Sandro Berti (mandolino, chitarra, violino, trombone) Gianluigi Carlone (voce, sax, flauto) Roberto Carlone (trombone, basso, tastiere) Giancarlo Macrì (percussioni, batteria, bassotuba).

L'originalità della proposta che fonde musica, teatro e comicità riscuote un immediato successo. Il dispendio di energie, il ritmo vorticoso e le continue sorprese diventano la cifra stilistica del gruppo, la musica l'asse portante e al tempo stesso collante drammaturgico. Musica di tutti i generi miscelata con ironia e una buona dose di dissacrazione. Musica come suggestione: sonora e di immagine. Musica come divertimento: nell'eseguirla e nell'ascoltarla.

Numerosi gli spettacoli prodotti, tra cui Storia della musica vol. 1 e 2 (regia di Gabriele Salvatores), Le quattro stagioni da Vivaldi (regia di Gabriele Vacis), Sinfonia fantastica (regia di Maurizio Nichetti), Roll over Beethoven con il Quartetto Euphoria, Guarda che Luna con Enrico Rava, Gianmaria Testa e Stefano Bollani, Primo piano (sempre con Bollani), Banda 25 per l'ultimo cd e il recentissimo Fuori tempo.

Oltre ad aver partecipato a numerose trasmissioni televisive in Italia e all’estero (tra cui Doc, Pista, Maurizio Costanzo Show, Fantastico, Per un pugno di libri), il gruppo ha scritto diretto e realizzato per Rai 3 lo special Musica coi fiocchi e l’ironico Concerto di Capodanno 2005 con l’Orchestra del Conservatorio di Genova. Nelle ultime stagioni ha contribuito al successo della trasmissione domenicale di Serena Dandini Parla con me, occupandosi della realizzazione ed esecuzione di una stralunata colonna sonora live. La Banda Osiris ha anche composto le sigle di trasmissioni come Caterpillar, Catersport e Sumo.

La Banda ha inoltre scritto ed eseguito colonne sonore per il teatro, per documentari e per il cinema (tra cui Anche libero va bene di Kim Rossi Stuart, L’imbalsamatore e Primo amore di Matteo Garrone, per cui ha vinto l’Orso d’Argento al Festival di Berlino e il David di Donatello nel 2004).

read more

Eventi nelle precedenti edizioni