Paul Lewis

The Guardian

Paul Lewis, formatosi alla Cambridge University e alla Harvard University, è special projects editor per The Guardian. Ha sperimentato con successo l'uso di Twitter nel giornalismo, e la sua copertura delle sommosse in Inghilterra lo ha reso la fonte col maggior numero di retweet, facendogli guadagnare 35000 followers in cinque giorni. Nel 2011 ha guidato Reading the riots, studio del The Guardian sulle sommosse condotto con la London School of Economics. In precedenza ha lavorato al Washington Post come Stern Fellow. Ha vinto il Bevins Prize (2009) per il giornalismo investigativo e il British Press Awards come miglior giornalista (2010).

read more

Eventi nelle precedenti edizioni
#IJF13 / 28 aprile 2013

Quando la folla investiga

Una folla può investigare? E come può un giornalista gestire l'impatto dei social media mentre gestisce un account di richiamo? Attraverso due casi di studio, vedremo con Twitter può essere usato p...