Marta Cosentino

giornalista freelance

Dopo la maturità classica e gli studi in Giurisprudenza, Marta Cosentino ha lavorato per anni nella redazione milanese di Radio Popolare. Vive tra l’Italia e Beyrouth e si occupa prevalentemente di diritti umani e temi sociali del Medio Oriente. Negli ultimi tre anni anni ha collaborato con le trasmissioni di Gad Lerner, da ultimo a Islam, Italia andato in onda su RAI 3. Il suo primo documentario è Portami via (2016), un’intima fotografia della metamorfosi nella vita di una famiglia siriana, dalle torture nelle carceri di Assad fino ad un nuovo inizio nella città di Torino.