Safa al-Ahmad

giornalista freelance e documentarista

Safa al-Ahmad è una giornalista e cineasta che ha diretto documentari per la PBS e la BBC sulle rivolte in Medio Oriente. Il suo Saudi’s secret uprising è stato il primo documentario a testimoniare le proteste senza precedenti nel regno. Un'inchiesta svolta per più di un anno che è stata la prima produzione di BBC English, Arabic e Farsi, che hanno trasmesso in simultanea il documentario. In The fight for Yemen - prodotto per la BBC e per Frontiline (PBS) - el-Ahmad è stata tra i pochi giornalisti a coprire sul campo durante la crisi tra ribelli Houthi, gruppi militanti e governo. Con Yemen under siege ha invece finto due Emmy (2017).

Al-Ahmad ha ricevuto nel 2015 l'Index on Censorship Freedom of Expression Award for Journalism, il Premio El Mundo, il e il l'È anche la vincitrice del premio Index for Censorship Freedom of Expression per il 2015, il premio El Mundo per il giornalismo per il suo lavoro nel 2015, il Canadian Journalists for Free Expression (CJFE) International Press Freedom Award e il premio dell'Association of International Broadcasting per la migliore inchiesta internazionale (grazie a Saudi's secret uprising. È nel direttivo del Frontline Freelance Register, e sostiene la sicurezza e i diritti lavorativi dei giornalisti freelance che per il loro lavoro sono esposti a rischi.

read more

Eventi IJF 2019