Julia Angwin

giornalista (via Skype)

Julia Angwin è stata fino a aprile 2018 senior reporter di ProPublica. Dal 2003 al 2013, ha lavorato per il Wall Street Journal, dove ha guidato una squadra d'inchiesta sulla privacy che è stata finalista al Premio Pulitzer nel 2011 e ha vinto nel 2010 un Gerald Loeb Award. Nel 2014 è stata nominata reporter dell'anno dal Newswomen’s Club di New York. Nel 2003, sempre al Wall Street Journal, è stata nel gruppo di giornalisti finalisti al Pulitzer per un'inchiesta sulla corruzione aziendale. Nel 2017 è stata coautrice dell'articolo Facebook allowed political ads that were actually scams and malwareSi è laureata in Matematica all'Università di Chicago, specializzandosi poi alla School of Business della Columbia University.

Ha scritto Dragnet nation. A quest for privacy, security and freedom in a world of relentless surveillance (Times Book, 2014).

IJF 2018

Julia Angwin partecipa a questi eventi:

10:45 - 12:00  sabato 14 aprile 2018
Sala del Dottorato
Algoritmi, potere, responsabilità
14:00 - 15:15  sabato 14 aprile 2018
Sala delle Colonne, Palazzo Graziani
Il giornalismo può costringere le piattaforme alla trasparenza?







Fotografie