Marcel Rosenbach

Der Spiegel

Marcel Rosenbach lavora a Der Spiegel dal 2001. Per il settimanale tedesco si è occupato di inchieste sull'economia e la sicurezza nazionale. Ha fatto parte del team che ha lavorato sul materiale di Wikileaks, in particolare i registri di guerra afghani e iracheni, e ha avuto accesso ai file di Snowden dall'estate 2013. Ha studiato Scienze Politiche e Giornalismo all'Università di Amburgo e si è specializzato alla Henri-Nannen-Schule. Nel 2014 ha vinto il Premio Henri Nannen insieme alla squadra di Der Spiegel che ha coperto lo scandalo NSA.

Insieme a Holger Stark ha pubblicato Staatsfeind WikiLeaks (2011) e Der NSA-komplex (2014).

read more

Eventi nelle precedenti edizioni